Chi siamo

Siamo un gruppo di donne operate di tumore al seno: qualcuna di noi la ricorda come un’esperienza lontana, qualcun’altra è uscita da poco dal percorso di cura, qualcuno convive con la malattia attiva.

Il destino ci ha fatto incontrare la nostra capitana, Simona Lavazza, un’atleta che ha avuto il cancro al seno in giovane età e, con grande ispirazione, ci ha guidate a realizzare quello che era il suo sogno, ma che poi è diventato il nostro: la prima squadra di canottaggio italiana composta esclusivamente da “donne in rosa”.

Questo è il team di Rosaremo

Per tutte noi è stata una rinascita del corpo e dello spirito, a poco a poco ci siamo motivate l’un l’altra e abbiamo iniziato ad allenarci regolarmente.

Nel dicembre 2019 abbiamo costituito un ASD onlus con lo scopo di far avvicinare più donne possibili a questo sport che ci fa stare in contatto con la natura e con noi stesse. Ed abbiamo ritrovato il rapporto con il Tevere, il fiume della nostra città, con la sua simbologia e la sua sacralità.

Abbiamo iniziato le nostre attività presso il Circolo Ondina dove abbiamo avuto il nostro “battesimo sul fiume” e ora siamo presenti regolarmente presso il Circolo Canottieri Lazio.

La Presidente

Simona Lavazza

Dopo un passato da atleta di canottaggio e aver vissuto la malattia del tumore al seno, cinque anni fa ha iniziato questa avventura che promuove i benefici di questo sport per le donne operate al seno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: